Cantine su misura

La passione per il legno si interseca con il culto del buon bere: probabilmente il sogno di ogni intenditore è quello di possedere una collezione di bottiglie da poter degustare in occasioni speciali. Ogni esperto sa che la posizione in cui viene mantenuta una bottiglia, insieme ad umidità, luce e vibrazioni del luogo in cui è riposta, assume un ruolo chiave nella sua conservazione.

Per la realizzazione di arredi per cantine su misura viene utilizzato in prevalenza il legno di abete, che possiede le caratteristiche ideali per un buon mantenimento nel lungo periodo di stoccaggio. Le bottiglie di vino devono essere poste orizzontalmente per evitare che il tappo seccandosi perda la sua elasticità e avvengano scambi gassosi con l’esterno, causando percezioni sgradevoli rispetto alle caratteristiche del vino. Nel caso di vini spumanti o frizzanti è indispensabile un’inclinazione più accentuata con il tappo verso il basso per evitare la perdita di anidride carbonica. La consapevolezza dei fattori critici legati all’invecchiamento delle varie tipologie di vino, l’esperienza nella conservazione del vino nelle cantine, hanno reso la Pasquini Marino un punto di riferimento unico per chi opera nel settore enogastronomico.

Utilizziamo i cookies, ossia piccoli file di testo che il tuo computer scarica durante la navigazione su un sito web, per gestire e migliorare alcune funzionalità di navigazione e autenticazione. Utilizzando questo sito accetti l'utilizzo dei cookies. Cliccando qui puoi avere ulteriori informazioni relativamente all'uso dei cookies su questo sito.
x